🚛 SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA € 49,90

08331620970 - Assistenza clienti    
3332201947 - Assistenza whatsapp

🚛 SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA € 49,90

Diete ipocaloriche: come e quando usare il dolcificante

Diete ipocaloriche: come e quando usare il dolcificante

In un regime di dieta alimentare ridurre il consumo di zuccheri Ŕ tra leprincipali regole:i dolcificanti rappresentano un valido aiuto, conosciamo le loro proprietÓ

28/10/2022 18:48:00 | farmaspot

Nella piramide degli alimenti il posto occupato dagli zuccheri si trova al vertice ed indica che il loro consumo dovrebbe essere occasionale, nella dieta di ogi giorno però molto spesso le cose non stanno così. All’interno degli alimenti che consumiamo abitualmente infatti sono presenti altissime quantità di zuccheri, che oltre ad abituare il nostro palato a gusti sempre più edulcorati, si rivelano dannosi anche per la nostra salute. Gli zuccheri però possono essere sostituiti con i dolcificanti, che gratificano a livello gustativo ma contengono una quantità decisamente inferiore di calorie.

Come affrontare una dieta ipocalorica, il valido aiuto dei dolcificanti

Tra i primi effetti di un’alimentazione ricca di zuccheri troviamo l’aumento di peso corporeo: ricorrere ad un regime ipocalorico significa ridurre drasticamente il consumo di dolci. Questa purtroppo si rivela un’impresa piuttosto faticosa poiché senza l’aggiunta di zucchero molti cibi e bevande perdono il loro gusto. Un altro aspetto molto insidioso riguarda la dipendenza dai dolci, che non si tratta semplicemente  di un piacere per il palato ma di una reazione biologica dovuta al contenuto calorico del saccarosio . In questi casi la soluzione sono i dolcificanti, che garantiscono dolcezza al palato con un basso o nullo apporto di calorie. Diminuendo gli zuccheri dalla dieta i benefici saranno numerosi:dalla peridita di peso alla maggiore capacità di concentrazione, più energia e senso di benessere generale. Lo zucchero infatti nutre batteri cattivi che indeboliscono organi come stomaco e intestino. Anche la credenza che i dolci mettano buon umore è scentificamente errata.

La scelta del dolcificante più adatto alle proprie esigenze

Conoscere i dolcificanti nella loro composizione ci permette di scegliere quello più adatto alle nostre esigenze: le varie topolgie di dolcificanti si differenziano per la loro composizione. Anche il formato dei dolcificanti è diverso: infatti si trovano in formato di piccola pastiglia o in quello liquido. Farma Spot   propone una gamma di prodotti scelti per voi:

ASPARTAME MIDY Dolcificante Alimentare 500 cpr Esi ... | farmaspot.it : dolcificante da utilizzare come sostituto dello zucchero, è in formato di pratiche compresse; a base di aspartame

Menarini Alimenti Dietetici Dulceril Dolcificante... | farmaspot.it :composto da Sodio Ciclamato e Saccarina, è un dolcificante molto versatile anche grazie al suo formato liquido che lo rende facilmente dosabile

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...